News

Furti e rapine nella notte in corso Como | 7 maggio 2017 Milano

 

Rubano un motorino, poi si scagliano contro un carabiniere: arrestati due 15enni

Prima hanno cercato di rubare uno scooter - un Piaggio 50 - parcheggiato in via San Giusto. Poi, una volta scoperti, due sono scappati e altri due si sono scagliati contro un carabiniere, colpendolo con violenza e ferendolo. 

Serata movimentata, quella di martedì, in via San Giusto - zona San Siro a Milano -, teatro di un tentato furto poi trasformatosi in rapina e aggressione. 

Poco prima delle 20.30, all'angolo con via Dessiè, i carabinieri si sono imbattuti in quattro ragazzini che stavano cercando di forzare il blocco di un motorino per rubarlo. Alla vista dei militari, due giovani si sono dati alla fuga e sono riusciti ad allontanarsi. Gli altri due, invece, hanno aggredito uno dei carabinieri colpendolo alla testa. Nonostante il colpo e la successiva colluttazione, il militare è riuscito a fermare e ad arrestare i due, un romeno e un italiano di quindici anni. 

Per loro, già in carcere a San Vittore, le accuse sono di lesione a pubblico ufficiale a tentata rapina aggravate. Il carabiniere ferito, invece, è stato portato in ospedale per un trauma cranico e poi dimesso con sette giorni di prognosi. 



 
























Informazioni aggiuntive

Letto 143 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)