News

IL MOTTO DELL'AZIENDA: «QUELLO CHE NON PUOI VEDERE, NON LO PUOI RUBARE»

All'ingresso di un estraneo, un getto «spara» una fitta foschia che per 40 minuti rende invisibile ogni cosa

MANTOVA - Chi l'avrebbe mai detto che la nebbia della Val Padana, fenomeno insieme affascinante e destabilizzante, fosse anche utile? Perché se avvolge strade, segnali stradali, pedoni e automobili è un pericolo da non sottovalutare, ma se la immaginiamo scendere inesorabile sui mobili e gli oggetti della nostra casa, è una «protezione» a prova di ladro. Questa teoria, insieme ad un po' di sano campanilismo meteorologico, è alla base di «Al Blinden», invenzione dal nome nordico ma in realtà del tutto made in Italy. Si tratta di un sistema antifurto che, non appena rileva presenze estranee nell'ambiente, dà vita ad una nebbia fitta che per 40 minuti avvolge ogni cosa, eliminando la visibilità degli spazi e rendendo pressoché inutile l'irruzione di ladri e malintenzionati.

videocamere indossabili

L'idea di dotare la polizia di piccole videocamere indossabili, l'ho scritto qualche tempo fa qui su Wired, non è affatto cattiva. Se ben implementata, lo ricordano anche alfieri della privacy online come l'ACLU e lo dimostrano i risultati di una prima sperimentazione in California, può portare a minori abusi delle forze dell'ordine e meno lamentele dei cittadini.